LA REALTÀ DI SPARTAN ENDURANCE

COS’È SPARTAN ENDURANCE?

Hurricane HeatSe parliamo di Spartan Race, tutti conoscono la “TRIFECTA RACE” (Sprint+Super+Beast oppure Ultra), ma molti non sanno che di TRIFECTE ne esistono ben 3 tipi diversi, e che insieme compongo quella che si chiama SPARTAN TRIFECTA PERFECT DELTA.

SPARTAN ENDURANCE è la branca di SPARTAN che si occupa della preparazione, gestione e diffusione di informazioni degli eventi ENDURANCE (AGOGE, HH, HH12HR, HH24HR, H3X)

TRIFECTA ENDURANCE. DA COSA È COMPOSTA?

Per guadagnarci questo traguardo in maniera “classica”, dobbiamo completare una Hurricane Heat (HH), una Hurricane Heat 12 Ore (HH12HR) e una ULTRA. C’è anche un altro modo per completare una trifecta endurance, ossia facendo una HH24HR (ma sono molto rare, ad oggi ne è stata fatta solo una e un’altra sarà disponibile in occasione della H3X).

COS’È UNA HH?

L’acronimo HH significa HURRICANE HEAT. Non esistono altri acronimi per indicare questo evento, solo HH, e non HH4, HH4HR, HH6 ecc.

La HH è il vero e proprio evento “entry level” della trifecta endurance, il tipo di evento adatto a chi si vuole avvicinare a questo genere di prove.

Puó variare da un minimo di 3 ore ad un massimo di 6, differenza che dipende dalla capacità del gruppo di dimostrare di saper lavorare in team e dal tipo di evento studiato per quella occasione dai Krypteia.

È un EVENTO endurance. La differenza con una GARA è che non esistono PETTORALI, BIB NUMBER, fascette o chip di cronometraggio, tutti sono uguali, si parte tutti insieme e si finisce tutti insieme.

È pensato e sviluppato per insegnare a chi partecipa, come lavorare in TEAM con persone sconosciute, attraverso prove di vario genere, dove la capacità del gruppo di affrontare prove di resistenza psico-fisica è la chiave del successo finale per tutti.

QUALI SONO LE DIFFERENZE FRA UNA HH E UNA HH12HR o HH24HR?

Per quanto riguarda le HH12HR e le HH24HR, la struttura dell’evento è leggermente diversa.

Questo perchè, al contrario delle HH, le HH12HR e HH24HR sono eventi che includono prove individuali mentali e fisiche ad eliminazione, di varia natura e di diversa entità, diverse in ogni evento, anche se mantengono ovviamente la solida componente di lavoro in team per tutto il resto dell’evento.

CHE TIPO DI GARE/EVENTI DEVO AVER FATTO PER POTERMI ISCRIVERE?

Nessuno.

Al momento non esistono vincoli, non esistono presupposti obbligatori o una condizione “sine qua non” per potersi iscrivere a questi eventi.

Ognuno deve essere in grado, in propria coscienza, di sapere se è pronto fisicamente e mentalmente per affrontare un evento di questo tipo, come lo si è per qualsiasi altro tipo di manifestazione sportiva (Esempio: probabilmente se non ho mai corso 10 km di seguito, affrontare una maratona potrebbe essere un azzardo). Puó succedere che una persona si debba ritirare perchè oggettivamente non in grado di continuare in un evento, ma quello non deve essere considerato un fallimento, una sconfitta o un punto di arrivo, bensì deve essere considerato un punto di partenza, un modo per lavorare ancora di più sui propri limiti per superarli in un momento successivo.

QUANTI CHILOMETRI SI PERCORRONO DURANTE UNA HH/HH12HR/HH24HR?

La risposta vale sia per le HH che per le HH12HR/HH24HR.

Non esiste un numero di kilometri standardizzati che si devono percorrere in un evento endurance. Ogni evento è a se stante, ognuno è diverso dall’altro, ogni team KRYPTEIA è diverso dall’altro e con diverse idee, ogni location è diversa.

In pratica, non esisterà mai un evento uguale all’altro.

Ad esempio in una HH potrete trovarvi a correre sul lungomare per 15 km trasportando un bancale di salvagenti, in un’altra a camminare per 4 km in mezzo alla neve trascinando un cumulo di tronchi, in un’altra ancora ci possono essere solo 2 km da percorrere, ma strisciando in salita sul versante di una montagna spingendo un carretto.

COME POSSO PREPARARMI PER AFFRONTARE UNA HH?

Proprio in funzione di quanto detto precedentemente, ossia che ogni evento è diverso dall’altro, anche le capacità fisiche e mentali richieste sono diverse.

C’è una sola costante, una sola parola, un solo grande requisito: ENDURANCE.

La resistenza, che si divide principalmente in resistenza fisica e mentale, è la qualità attorno a cui ruota tutto questo.

Come Italian BLADE, grazie all’importante presenza di svariati coach Spartan SGX di livello 1 e 2 presenti nella nostra Associazione, abbiamo sviluppato l’ETP (Endurance Training Protocol), un protocollo di allenamento sviluppato e gestito proprio per fornire alle persone interessate a preparasi per questi eventi, in cui trova spazio la classe SPARTAN SGX ITALIAN BLADE, che implementa nel protocollo le caratteristiche necessarie alla preparazione per gli eventi endurance esclusivamente Spartan.

La forte componente di resistenza mentale richiesta, fa si che le doti fisiche di alto livello e le relative prestazioni, vengano meno se non coadiuvate da una forza mentale di altrettanto alto livello. Ed è per questo che contrariamente a quanto si pensi generalmente, molte persone che non sono sportivi professionisti, riescono a portare spesso a termine eventi anche molto duri.

Se sei interessato o anche solo curioso di conoscere l’ETP, richiedi l’iscrizione sul gruppo chiuso dedicato di Facebook “Endurance Training Protocol Workgroup” (leggi il regolamento e segui le indicazioni perchè ti venga approvata l’iscrizione al gruppo).

MI POSSO ISCRIVERE DA SOLO O DEVO ISCRIVERMI CON UN GRUPPO?

A questi eventi non ci si puó presentare con un gruppo pre-costituito, perchè il gruppo di partecipanti totali vengono suddivisi e rimodulati. Il principio fondamentale di lavoro in questi eventi è imparare a lavorare con persone che non conosci, se fosse possibile partecipare con un gruppo già organizzato l’intento principale dell’evento verrebbe meno. Nessuno vi impedisce di iscrivervi in un gruppo di persone che si conosce, ma quasi sicuramente i Krypteia suddivideranno i partecipanti in un numero di team mescolandone i componenti, in base alle esigenze che l’evento richiede.

CHI SONO I KRYPTEIA?

I Krypteia sono le persone individuate da Spartan Endurance per organizzare, gestire e diffondere gli eventi di Spartan Endurance nelle loro nazioni (o a livello globale, a seconda della necessità).

Sono solitamente individuati in base all’esperienza dimostrata nell’ambito degli eventi Spartan Endurance o vengono presentati (PROSPECT) da altri Krypteia già effettivi. Per quanto riguarda l’Italia, tutti i Krypteia Italiani fanno anche parte di Italian BLADE, sono stati incaricati da Spartan Endurance globale nel settembre 2017. Sono i primi Krypteia italiani e hanno fino ad ora gestito tutti gli eventi endurance per conto di Spartan in Italia.

COS’È L’AGOGE?

L’Agoge è a tutti gli effetti la sublimazione di tutti gli elementi del viaggio dentro il mondo Spartan. Tecnicamente è inquadrata all’interno della TRIFECTA TRAINING, ma rappresenta di fatto il passo finale per chiunque voglia vivere l’esperienza totale ENDURANCE del mondo Spartan. È un evento di 60+ ore team based, che racchiude elementi di survival, elementi tattici, di resistenza fisica e mentale, oltre ai normali principi endurance che troviamo nelle Hurricane Heat in genere. Di solito vengono tenute in località non permissive ed estreme, in quasi totale privazione del sonno, in regime di alimentazione controllata e idratazione garantita tramite filtraggio dell’acqua che si trova sul posto di cui devono preoccuparsi ovviamente i partecipanti stessi. Sono presenti pacchetti survival dove apprendere determinate nozioni per poi essere chiamati a metterle in pratica. Sono previste delle prove di sicurezza ad eliminazione da affrontare, come le dimostrazioni sulla capacità di navigazione cartografica terrestre, le capacitá di svolgere diversi tipi di nodi (anche in condizioni di stress fisico e mentale), le capacità di condizionare il proprio equipaggiamento in modo waterproof e il totale e assoluto rispetto di avere la propria gear list perfettamente aderente a quanto richiesto. Il fallimento di uno qualsiasi di questi presupposti, prevede l’esclusione senza appello all’evento. Nel nostro blog troverete alcuni racconti inerenti le agoge affrontate dai nostri coach.

COS’È LA GEAR LIST E A COSA SERVE?

Per partecipare ad ogni evento di Spartan Endurance è necessario presentarsi con una lista di materiale/equipaggiamento richiesto.

Questo puó variare da evento ad evento e viene presentato dai Krypteia nelle settimane precedenti l’evento, tramite video pubblicati sulle pagine Spartan Endurance dedicate, oppure inoltrate ai partecipanti tramite e-mail.

Solitamente la gear list base per le Hurricane Heat prevede di presentarsi con la ricevuta dell’iscrizione (o weaver), uno zaino con capacità richiesta di minimo 20LT, un sistema di idratazione, del nastro telato americano, guanti, sali minerali/barrette sufficienti per la durata dell’evento, corda o paracord a seconda dell’evento, maglia nera senza loghi e pennarello indelebile nero. Alcuni eventi peró non richiedono nulla se non la ricevuta di iscrizione, mentre altri richiedono più materiali. Gli elementi extra della gear list vengono di solito comunicati dai Krypteia fino a 60 ore prima dell’inizio dell’evento, e sono sempre diversi da evento a evento, o comunque diverso sarà sicuramente l’utilizzo che ne verrà fatto. Solitamente più l’evento è lungo, più la lista del materiale richiesto è lunga, ma questo non è per forza la regola. La pena per chi si presenta senza equipaggiamento richiesto o parte di esso, è di solito l’esclusione dall’evento.

COS’È IL WARRIOR ETHOS?

Il warrior ethos è formato da 4 pillars e rappresenta il mantra degli eventi Spartan Endurance. È considerata la base etica che i partecipanti agli eventi Spartan Endurance sono chiamati a rispettare:

1. Metteró sempre la missione al primo posto;

2. Non accetteró mai la sconfitta;

3. Non molleró mai;

4. Non lasceró mai indietro un compagno caduto;

The Bladerz Chief: Simone “Gipsy” Zorzetto